Serie A: Scopri la quota che raggiunge la multipla della 24° giornata

Dopo i tre match infrasettimanali (tra posticipi e recuperi) si torna alla normale programmazione con le partite della 24° giornata della Serie A, escludendo Napoli-Genoa di venerdì, e anche Fiorentina-Udinese di sabato sera.

Domenica si parte come al solito alle 12,30 con Crotone-Roma. Le due squadre hanno giocato a metà settimana, dando indicazioni opposte. Negative quelle dei calabresi che mercoledì si sono “consegnati” alla Juventus, reggendo sì un tempo sullo 0-0 ma senza mai dare l’impressione di crederci davvero. Il giorno prima, invece, la Roma ha fatto vedere ottime cose, come detto poco sopra, contro la Fiorentina, battuta con uno scarto largo (4-0). Con queste premesse, è difficile pensare che i giallorossi non passino allo Scida. Ci accontentiamo del «2» a quota 1,40. Questa settimana sono quattro le partite in programma alle ore 15: due di queste sono molto sbilanciate a favore della squadra di casa. Ci riferiamo a Inter-Empoli e Torino-Pescara. Nella prima i nerazzurri vorranno riscattare la sconfitta (condita da non poche polemiche) incassata domenica sul campo della Juve. Vista la differenza tecnica che c’è rispetto all’Empoli, l’«1» sembra alla portata dei nerazzurri; tuttavia, va considerata anche l’assenza contemporanea degli squalificati Icardi e Perisic e dell’infortunato Brozovic. Qui si punta alla combo: l’«1+Under 3,5» a quota 2,00 su Quigioco. Anche a Torino, con i granata che non vincono dall’1-0 al Genoa di prima di Natale, l’«1» è il segno nettamente favorito. Il derelitto Pescara, le cui speranze di salvezza sono quasi nulle. Piace l’«Over 2,5» (a 1,60). Parecchio favorita, anche se gioca in trasferta, l’Atalanta a Palermo. I bergamaschi continuano a stupire per freschezza e continuità di rendimento, però va anche detto che i rosanero qualche segno di risveglio l’hanno dato, in questo caso non ci sbilanciamo. Meglio allora puntare sul successo casalingo del lanciato Sassuolo contro un Chievo che, fuori casa, potrebbe avere qualche motivazione in meno. L’«1» è a quota 1,90. Alle 18 toccherà a Sampdoria e Bologna, con gli ospiti che dovranno provare a mettersi alle spalle l’incredibile sconfitta di mercoledì con il Milan, nonostante la doppia superiorità numerica. L’«Under 2,5» è l’opzione migliore a quota 1,85. Alle 20,45 il posticipo tra Cagliari e Juventus, con i bianconeri ovviamente favoriti. L’alternativa al «2» è quella di giocare sulle reti segnate: il «Goal» intorno a 1,95 può valere il rischio. Lunedì, infine, il big match tra Lazio e Milan: rossoneri euforici per l’impresa di Bologna, ma «1» in autentico tracollo (ora a 1,75) per le loro tante assenze.

Il riassunto dei consigli

Inter – Empoli «1+Under 3,5» a quota 2,00

Crotone – Roma «2» a quota 1,40

Torino – Pescara «Over 2,5» 1,60

Sassuolo – Chievo «1» a quota 1,90

Sampdoria – Bologna «Under 2,5» a quota 1,85

Cagliari – Juventus «2» a quota 1,35

Lazio – Milan «1» a quota 1,75

Quota totale 37, 20 su Quigioco.it